lunedì 17 febbraio 2014

Recensione: "Onyx" di Jennifer L. Armentrout

INTRODUZIONE
Scrittrice: Jennifer L. Armentrout
Serie: (Lux#2)
Titolo: Onyx
Genere: Fantasy
Numero Pagine: 367
Costo: 12,00€
Casa Editrice: Giunti Y
Traduzione: Sara Reggiani
Prima Edizione: 29 Gennaio 2014
Giudizio Personale: 5 dolcetti su 5

TRAMA
Il secondo attesissimo capitolo della serie “Lux”.
L'amore ha molte forme... e alcune sono aliene!

Daemon Black ultimamente è cambiato: dolce, passionale, protettivo e addirittura geloso, sembra davvero prendere sul serio la relazione con Katy, che adesso è qualcosa di più di una bizzarra connessione aliena. E Katy? Ancora combattuta, non può più negare di esserne perdutamente innamorata. Però non è facile godersi una storia d’amore quando il pericolo è in agguato: una minacciosa presenza che viene da un altro mondo e nasconde segreti impensabili. Katy è sconvolta per aver appreso cose che non poteva lontanamente immaginare e l’improvvisa apparizione di qualcuno creduto morto non rende certo la situazione più semplice. Determinati a scoprire la verità sulla scomparsa di Dawson e della sua ragazza, Katy e Daemon si trovano ad affrontare una lotta di dimensioni cosmiche. Nessuno è ciò che sembra e i segreti nascosti per così tanto tempo reclameranno le loro vittime. A volte esistono nemici più forti dell’amore...

Nel secondo, avvincente episodio della serie “Lux”, suspense, intrighi e passione sono... alle stelle!




Dov'eravamo rimasti?
Iniziando da Shadows (prequel),(qui la recensione). Questo libro s'incentra sulla storia del fratello di Daemon e Dee, Dawson, e sulla ragazza da lui amata, Bethany. Abbiamo visto i due caratteri opposti dei due fratelli: Daemon, arrogante, egocentrico e non sopporta gli umani considerandoli deboli; Dawson più socievole e comprensivo. Pur sapendo l'opinione di Daemon, ovvero che non è una buona idea frequentare un'umana per i gravi problemi che può portare con il Dipartimento della Difesa, Dawson non riesce a fare a meno di Bethany. Quest'ultima una volta scoperta la vera natura del ragazzo, non pare spaventata ma curiosa. La storia dei continua nonostante i giudizi negativi degli altri Luxen. Proprio non si resistono. Un giorno, durante un'escursione, Bethany ha un'incidente che la porta a fin di vita. Dawson allarmato la cura con i suoi poteri facendo nascere un legame tra i due. Una volta ripresa, Bethany è un po' debole ma viva. Inaspettatamente, quella che doveva essere una bella serata si trasforma in catastrofe: Bethany e Dawson vengono attaccati dagli Arum.
Il giorno seguente due agenti, vanno a casa Black a comunicare la morte del fratello e della ragazza.
Daemon giura che non permetterà a nessun umano di avvicinarsi a loro.

Con Obsidian (qui la recensione), troviamo la graziosa Katy che si trasferisce nella nuova cittadina, a fianco alla casa dei Black. La ragazza fa amicizia subito con Dee, la dolce sorellina di Daemon, mentre con lui non c'è niente da fare: arrogante, testardo, egocentrico e iperprotettivo nei confronti della sorella ( comprensibile, visto quello che è accaduto a Dawson), Daemon è deciso ad allontanarla da Dee ricorrendo al suo brutto caratteraccio. Ma Katy non si arrende e continua a frequentare la sorella. Il rapporto tra i due cambia quando Daemon salva Katy da una misteriosa aggressione, lasciandogli una traccia luminosa. Esposta così, Daemon deve stargli vicino per proteggere lei e la sua famiglia dagli Arum e dal Dipartimento della Difesa. Così il rapporto dei due, diventerà più forte fino a suscitare dei sentimenti nella ragazza. Per proteggerla nuovamente, Daemon si mostra nella sua vera natura a Katy, la quale, superato lo shock iniziale, si abitua all'idea di essere attratta da un alieno. Daemon sa i rischi che corre eppure non riesce a starle lontano. Com'è possibile? Proprio a lui che disprezzava gli umani? L'episodio di Dawson non gli bastava a porre le distanze?. La storia sta per ripetersi e quando Katy viene attaccata dagli Arum, teme il peggio. Arrivato in suo soccorso, Daemon, combatte al suo fianco e una volta ucciso l'Arum, la guarisce.
Ma succede qualcosa di inaspettato: i loro cuori battono all'unisono. I ragazzi sono legati da un legame molto forte e Katy è avvolta da una traccia molto forte. Daemon rivela quello che prova per lei, ma Katy, restando con i piedi per terra, dice che quello che sente è per via di questo legame. Daemon deciso, vuole dimostrargli che si sbaglia. 


La storia...

Katy è decisa a tenere le distanze da Daemon. Per quanto lo voleva, è convinta che i suoi sentimenti, se così possono essere definiti, nei suoi confronti, sono frutto del legame, che si è instaurato quando lui l'ha guarita dopo l'attacco di un Arum. E Katy non voleva questo. Katy voleva un amore puro, forte come quello che era stato tra i suoi genitori. Ma come si fa a tenere le distanze da un Daemon all'improvviso gentile, premuroso, dolce e con quegli occhi che la fanno tremare? Tuttavia, a parte qualche cedimento, resta ferma nella sua decisione. A muovere le acque ci pensa un nuovo arrivo in città: Blake Saunders. Ragazzo molto carino, Blake, mostrerà un'interesse particolare a Katy stuzzicando così la gelosia in Daemon. Katy, volendo distrarsi un po' dalla sua vita surreale popolata da alieni, accetta di uscire con lui qualche volta. Ma lei sa la verità. E la verità è che nessuno è come Daemon.


"No, nessuno poteva competere con lui"

La verità era difficile da accettare. Era tutta la mattina che cercavo di negarla. Avevo un peso sul cuore che non accennava ad andarsene. Daemon mi piaceva... mi piaceva proprio tanto.

Dopo una malattia improvvisa, Katy scopre che in lei qualcosa è cambiato: riesce a spostare le cose senza toccarle e rompere oggetti di qualsiasi tipo. Sconvolta ne parla con Dameon, perchè nessun'altro sapeva che lui l'aveva guarita, nemmeno Dee. Che sia, il legame, più potente di quello che immaginavano?.
Intanto si viene a sapere che, nel luogo dove Daemon e Katy hanno ucciso l'Arum, è stata rilasciata una quantità notevole di energia, il che ha fatto insospettire il Governo. A complicare le cose ci si mettono una strana sparizione e l'improvvisa e inaspettata apparizione di qualcuno creduto morto. Decisi a risalire alla verità, affronteranno situazioni e persone, che non sono come vogliono far credere, rimanendo insieme e unendo le forze. 


Il tempo si fermò. Il mondo era rimasto fuori dalla porta. Esistevamo solo io e lui. E per la prima volta, non c’erano barriere fra noi.
«Non sai da quanto desidero tutto questo» mi sussurrò Daemon contro la guancia. «Lo sogno da sempre.»

I miei pensieri...

E' sempre difficile parlare di un libro cercando di stare attenti a non rivelare mai troppo. Specialmente se il libro in questione è pieno di intrighi e misteri tutti collegati tra loro proprio come Onyx. Ho cercato duramente di dire il meno possibile, è penso di esserci riuscita :).

Nel secondo, avvincente episodio della serie “Lux”, suspense, intrighi e passione sono... alle stelle!

Non potrei essere più d'accordo!!!. Attendevo con impazienza l'uscita di questo volume, e, visto i suoi precedenti, ci riponevo tante aspettative. Posso dire felicemente che non sono rimasta delusa. La Armentrout ci dimostra ancora una volta la sua bravura, di che cosa è capace. Non vedevo l'ora di andare avanti in questa bellissima storia sugli alieni e vedere cosa ne avrebbe fatto la scrittrice. Con il suo stile impeccabile, sa essere chiara, coinvolgente e diretta con una una narrazione essenziale. La cosa che mi piace di più di questa scrittrice è proprio questa: nel raccontare i fatti non si prolunga in dettagli irrilevanti. Onyx è stata davvero una gran bella lettura, piena di misteri e intrighi che ti lasciano sempre col fiato sospeso e che ti portano a divorare il libro senza accorgertene. Oltre al mistero, Onyx è anche una lettura ardente. Il rapporto di Daemon e Katy è più forte rispetto al primo libro. Katy qui diventa più coraggiosa e Daemon nonostante sia diventato più gentile, dolce e premuroso conserva quella malizia e quella presunzione che ci ha fatto innamorare in Obsidian.

"Non smetteva di fare l'idiota nemmeno in situazioni come queste. Forse era anche per quello che mi piaceva tanto."

Questo costituisce un punto notevole: avevo paura che qui, Daemon, diventasse uno di quei protagonisti smielati, invece è più allettante che mai xD**. I loro dialoghi sono frizzanti, esilaranti e piccanti :P.


"Un incontro privato..."
"Ora ci danno dentro."
"Fai schifo.."
Lui mi sorrise, ingenuo. "Guarda che lei non è il mio tipo." Abbassò lo sguardo sulle mie labbra e io mi sentii avvampare. "Però adesso non riesco a pensare che a.."
"Sei una bestia."
"La tua bestia.."
"Smettila immediatamente." dissi, soffocando un sorriso per non incoraggiarlo.

In questo libro l'amicizia di Katy e Dee è un po' trascurata, in parte per Adam, che si lega in una relazione con Dee, in parte per Blake che ruba parecchio tempo a Katy, e in parte per mantenere il segreto sul legame che ha con Daemon. Qui, rivengono personaggi incontrati in Shadows approfondendone le caratteristiche. Vengono spiegate meglio alcune lacune lasciate dagli altri due libri ed è sorprendente scoprire come tutto si incastri alla perfezione. Mi sentivo una specie si Sherlock Holmes nel tentare di scoprire la verità xD.
 Un nuovo personaggio che aggiunge del "brio" alla relazione dei protagonisti è Blake. Molto bello è stato vedere il forte Daemon in preda alla gelosia :D. Bello è stato anche vedere il rapporto di amore che Katy ha con i libri. Mi ha fatto ricordare che, se esiste questo blog, è merito suo :D.(L'ho creato proprio grazie a Obsidian xD)


"Ci sono libri sparsi ovunque, Kitty."


Alle poste c'erano ad attendermi un sacco di pacchi e feci una gran fatica per non mettermi a saltare di gioia. Erano tutte copie non definitive che ci scambiavamo tra blogger. Tremavo di contentezza.

"Non sei tornata a casa dopo la scuola"
"Dovevo andare alle poste, come vedi"
"La posta poteva aspettare. Cosa sono? Ancora libri?"
Sospirai." Si, ancora libri"
"Lo so che non ci sono Arum nei paraggi in questo momento, ma non si è mai troppo prudenti. La tua traccia potrebbe portarli dritti alla soglia di casa nostra. Ora come ora, mi pare più importante questo di qualche libro"
Nha, i libri erano sempre più importanti, persino degli Arum.

Un libro davvero pieno di emozioni, che, ahimè, non ci risparmia nemmeno le lacrimuccie con un finale molto commovente e toccante. Lo consiglio vivamente a tutti quelli che adorano i fantasy e le storie d'amore. Aspetto con ansia l'arrivo di Opal**!.


"Grazie" mormorò lui.
Sgranai gli occhi."Credevo dormissi."
"Se mi fissi non ci riesco."
Arrossii."Non ti stavo fissando."
Daemon socchiuse un occhio."Diventi sempre rossa quando dici una bugia."
"Non è vero." Stavo diventando paonazza.
"Se continui a fissarmi, me ne vado" minacciò sorridendo. "Temo per la mia virtù."
"La tua virtù?" sbuffai. "Ma per favore..."
"Dai, che ho ragione.." disse e chiuse gli occhi.

"Biscotto?"disse mettendomene davanti uno pieno di gocce di cioccolato.
Mal di stomaco o meno, non avrei mai potuto rifiutare."Perché no?."
Con un sorrisetto furbo si sporse su di me, a pochi centimetri dalla mia bocca."Vieni a prendertelo."
E subito dopo, Daemon si mise il biscotto fra quelle labbra irresistibili.
Oh, Dio degli alieni, pensai.

In conclusione gli affido 5 dolcetti su 5

Nessun commento:

Posta un commento