lunedì 15 maggio 2017

Recensione: "Matrimonio di convenienza" di Felicia Kingsley

Scrittrice: Felicia Kingsley

Titolo: Matrimonio di convenienza

Genere: Contemporary Romance

Serie: Autoconclusivo

Numero Pagine: 384

Costo: 3,99 / 10,00 €

Casa Editrice: Newton Compton

Prima Edizione: 13 Aprile 2017

Narrazione: Prima persona, pov Jemma / Ashford

 Giudizio personale: 5 / 5
 
Un successo del passaparola

Una commedia romantica, brillante e sensuale

Jemma fa la truccatrice teatrale, vive in un seminterrato a Londra e colleziona insuccessi in amore. Un giorno però riceve una telefonata dal suo avvocato che potrebbe cambiarle la vita: la nonna Catriona, la stessa che ha diseredato sua madre per aver sposato un uomo qualunque e senza titolo nobiliare, ha lasciato a lei un’enorme ricchezza. Ma a una condizione: che sposi un uomo di nobili natali. Il caso vuole che l’avvocato di Jemma segua un cliente che non naviga proprio in acque tranquille: Ashford, il dodicesimo duca di Burlingham, è infatti al verde e rischia di perdere, insieme ai beni di famiglia, anche il titolo. Ashford è un duca, Jemma ha molti soldi. Ashford ha bisogno di liquidi, Jemma di un blasone… Ma cosa può avere in comune la figlia di una simpatica coppia hippy, che ama girare per casa nuda, con un compassato lord inglese? Apparentemente nulla… Il loro non sarà altro che un matrimonio di convenienza, un’unione di facciata per permettere a entrambi di ottenere ciò che vogliono. Ma Jemma non immagina cosa l’aspetta, una volta arrivata nella lussuosa residenza dei Burlingham: galateo, formalità, inviti, ricevimenti e un’odiosa suocera aristocratica. E a quel punto sarà guerra aperta…

La commedia romantica dell’anno. La più amata sul web

Una storia frizzante, ironica… esilarante!

Felicia Kingsley è pronta a fare impazzire i lettori

Buon inizio settimana cari lettori e care lettrici <3
E' con mia grande gioia che oggi vi parlo di Matrimonio di convenienza di Felicia Kingsley. Il libro, prima di entrare in possesso della Newton Compton editori, è stato inizialmente autopubblicato e ha riscosso grande successo sul web. Leggendo recensioni entusiaste e spinta dalla mia curiosità sollecitata dalla sinossi del romanzo, non ho resistito e mi sono fiondata anche io su questa lettura che si decanta come "La commedia dell'anno".
Non vedo l'ora di osannare questo romanzo spumeggiante, quindi proseguite insieme a me nella lettura e venite a conoscere i nostri protagonisti: Jemma e Ashford!
Mio Dio. Questo libro è stato qualcosa di assolutamente inaspettato. Sì, speravo in cuor mio di trovarmi davanti ad una storiella capace di intrattenermi e di divertirmi, ma ragazze questo romanzo mi ha davvero sorpresa. Mi ha ricordato vagamente sia per lo stile frizzantino che per i personaggi intriganti la Kinsella (la regina del rosa, a mio parere). Addirittura la stessa copertina riprende quelle dei romanzi della scrittrice inglese. Basti pensare a La regina della casa, oppure a Sai tenere un segreto?, e ancora a La ragazza fantasma: tutte copertine apparentemente "anonime", ma che racchiudono storie preziose e degne di nota. Questa, in particolare, parla di Jemma, una giovane donna di umili origini che per vivere fa la truccatrice in una compagnia teatrale a Londra, e Ashford, di nobili origini e dodicesimo duca di Burlingham. La loro non è iniziata come una storia d'amore. Si sono sposati esclusivamente per convenienza, mettendo da parte disprezzi e pregiudizi reciproci.
Per saldare alcuni debiti in sospeso con le banche, Ashford aveva bisogno di Jemma e della sua eredità. Jemma, d'altro canto, per accedere alla grande somma di denaro aveva bisogno del titolo nobiliare di Ashford. Una situazione di scambio perfetta per raggiungere ognuno i propri scopi. Così hanno convissuto forzatamente, facendo buon viso a cattivo gioco davanti agli occhi dei membri dell'aristocrazia inglese, finché qualcosa è cambiato. Loro sono cambiati e adesso non possono più resistersi.
Grazie a questo libro ho passato delle belle ore di divertimento e distrazione. L'ho trovata una lettura assolutamente leggera e mai banale. Jemma e Ashford non potrebbero essere più diversi. Jemma è cresciuta con genitori hippy e nudisti, mentre Ashford, contrariamente, è passato di tata in tata, sentendo la mancanza genitoriale. La compostezza di Ashford e la smodatezza di Jemma daranno vita a numerosi battibecchi e a scene esilaranti che vi faranno ridere a crepapelle.
Per i più scettici questo libro può sembrare un altro dei soliti cliché, e in parte lo è pure considerata la storia, ma penso che una lettura spensierata, fresca e ironica come questa possa soltanto giovare alle vostre menti. Quindi sì, ve lo consiglio assolutamente!!
                         
 
   
Livello di sensualità: 2/5
Livello di umorismo: 5/5
Finale: No Cliffhanger





8 commenti:

  1. Ciao Nicky
    non è la prima recensione entusiasta che leggo su questo libro. Le tue parole mi confermano che questa lettura deve essere fatta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy,
      assolutamente sì!! E' un libro che merita davvero di essere letto :)

      Elimina
  2. Ciao Nicky, sapevo ti sarebbe piaciuto e si Asfprd e Jemma hanno fatto morire dal ridere anche me :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby^^
      che dire, Jemma è veramente un bel tipetto!! Mi è piaciuta molto come lettura.

      Elimina
  3. Ciao Nicky ♡ si vede che il romanzo ti è piaciuto tanto! L'ho aggiunto in WL *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Sara *-*
      Vedrai ti piacerà <3

      Elimina
  4. Ciao Nicky!
    Questo libro sta davvero spopolando!! è una commedia ma piace moltissimo!!
    Dovrò proprio leggerlo!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si leggono solo pareri positivi su questo romanzo ! *-* Te lo consiglio assolutamente Jasmine :)

      Elimina

Il vostro pensiero è importante ◕‿◕
Lasciate un commento e vi risponderò con piacere ❤